Home Piano di sviluppo rurale (PSR) 2007-2013

PostHeaderIcon Programma di Sviluppo Rurale

Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013

Con DGR n. 3560 del 13 novembre 2007 la Giunta regionale ha approvato il Programma di Sviluppo rurale per il Veneto 2007 - 2013 (PSR) in seguito all'approvazione della Commissione europea avvenuta con Decisione C(2007) 4682 del 17 ottobre 2007.Il Programma stabilisce le strategie e gli interventi per il settore agricolo, agroalimentare e forestale e, in generale, per lo sviluppo delle aree rurali del Veneto, in attuazione del Regolamento (CE) 1698/2005, recependo tra l'altro: 
  • gli indirizzi del Piano Strategico Nazionale (PSN),
  • le proposte, le osservazioni e le indicazioni segnalate da parte del partenariato,
  • gli indirizzi e gli orientamenti generali espressi dal Documento Strategico Regionale per lo sviluppo rurale (DSR),
  • il parere e le osservazioni espresse dalla competente Commissione consiliare,
  • le ulteriori osservazioni e indicazioni espresse dalla Commissione europea nel corso del negoziato.
Le risorse rese disponibili attraverso il PSR ammontano a 914.675.000 euro in termini di spesa pubblica totale, per un investimento complessivo, comprensivo della spesa privata, che supera i 1.500 milioni di euro.La fase immediatamente successiva riguarda l'attivazione delle disposizioni applicative ovvero dei Bandi regionali per l'accesso agli aiuti previsti dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR).Il PSR era stato trasmesso alla Commissione europea il 23 febbraio 2007, dopo l'adozione da parte della Giunta regionale avvenuta con deliberazione del 6 febbraio 2007, n. 205, ai fini dell'avvio del negoziato e della necessaria approvazione.Fonte: Regione Veneto 

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 13 Maggio 2009 15:17 )

su aritma su aritma su aritma su aritma su aritma